La posizione dell’Ascendente di rivoluzione solare rispetto alle dodici Case del Tema Natale




Fin qui, fatta salva l’introduzione al concetto di Rivoluzione Solare, abbiamo affrontato un po’ di questioni tecnico-pratiche, ora invece ci addentreremo un po’ più nello specifico nella parte strettamente teorica riguardante le Rivoluzioni Solari.

In questo spazio che riguarda l’importanza, diremmo quasi la supremazia, della posizione dell’Ascendente di RS rispetto alle dodici Case del Tema Natale, ci rifacciamo totalmente agli insegnamenti di colui che, come abbiamo già avuto modo di ribadire svariate volte, è il caposcuola indiscusso in Europa in questo campo, l’italiano Ciro Discepolo, fondatore della Scuola di Astrologia Attiva, cui questa sezione sulle Rivoluzioni Solari s’ispira.
Negli anni dei suoi studi e ricerche nel campo delle RS egli ha fissato alcune regole molto importanti (alcune delle quali già incontrate precedentemente riguardo ad esempio i segni di corta e lunga ascensione); tra queste, ha un’importanza fondamentale la regola riguardante il significato dell’Ascendente di RS nell’economia dell’anno che ci apprestiamo ad affrontare ed in relazione al Tema Natale.
Sui singoli significati della posizione dell’Ascendente di RS rispetto alle varie Case del Tema Natale vi rimandiamo alla parte delle “interpretazioni” ad essa dedicata; è però indispensabile soffermarci qui, ora, prima di entrare nello specifico dei significati, e comprendere il perché è così importante sapere DOVE cade l’Ascendente di RS rispetto alle Case del Tema Natale del soggetto esaminato.

Ciro Discepolo ci spiega infatti che un cielo di RS nel suo complesso, prima di tutto NON va e NON può essere letto a sé stante come un Tema Natale, caso mai va interpretato solo se messo in relazione al Tema Natale, come una sua “spontanea”, “progressiva” integrazione ad esso di anno in anno; l’acuto studioso partenopeo infatti, ai fini di una corretta quanto efficace interpretazione di un cielo di RS, si raccomanda di prendere in considerazione pochi ma essenziali elementi.
Egli consiglia di:

- Verificare prima di tutto per l’appunto in quale Casa radicale del Tema Natale cade l’Ascendente di RS.
- Dove cade uno stellium (accumulo) di pianeti nel cielo di RS rispetto alle Case del cielo di RS.
- Dove cade il Sole di RS rispetto alle Case del cielo di RS
- Dove cadono i pianeti malefici (ma soprattutto Marte e Saturno) di RS rispetto alle Case del Cielo di RS.

E’ sempre utile ricordare a chiunque volesse mettersi in viaggio per il proprio compleanno astrologico, ossia per mirare una RS e farla diventare una RSM, è bene ricordare ancora una volta che spostandoci per il nostro compleanno astrologico noi possiamo cambiare SOLAMENTE la posizione delle Case nei segni zodiacali del cielo di RS, NON CERTO la posizione dei pianeti nei segni né TANTO MENO possiamo ovviamente modificare gli aspetti angolari che i pianeti formano tra di loro.

Di questo siete convinti vero?
Dunque, il nostro Ascendente di RS si trova al primo posto nella classifica dei quattro fattori elencati da Ciro Discepolo come i quattro elementi più importanti da considerare in una RS, ed è senza dubbio l’elemento più importante, la prima cosa, il “titolo” che ci racconterà cosa gli astri ci riserveranno nei dodici mesi a seguire il nostro compleanno; di conseguenza è anche molto importante osservare bene in quale Casa radix del nostro Tema natale andrà a posizionarsi il nostro Ascendente di RS.
A tale proposito Discepolo ha individuato tre Case “pestifere” ossia assolutamente da evitare nel caso vada a cadere proprio lì il nostro Ascendente di RS e per farci comprendere meglio la pericolosità di queste tre Case in particolare, il celebre astrologo ha stilato una sorta di classifica “infernale” che qui di seguito riportiamo e che serve a farci capire meglio la cosa:

- Al primo posto di pericolosità si colloca l’Ascendente di RS quando esso cade nella 12^ Casa radicale del nostro Tema Natale.
- Al secondo posto di pericolosità si colloca l’Ascendente di RS quando esso cade nella 6^ Casa radicale del nostro Tema Natale.
- Al terzo posto di pericolosità si colloca l’Ascendente di RS quando esso cade nella I Casa radicale del nostro Tema Natale.

Notate bene che in termini di punti percentuale siamo a pochissimi scarti di distanza tra la prima e la terza posizione: vale a dire che non è che l’Ascendente di RS in 12^ radix valga 100 e l’Ascendente di RS in I radix valga 50. NO!
L’Ascendente di RS in I radix vale 98 e quello in 6^ radix vale 96, capito?
Il grande studioso ed astrologo ha potuto elaborare questa regola su centinaia e centinaia di casi da lui analizzati a fondo; probabilmente chi tra voi mastica un po’ di astrologia si spiegherà piuttosto facilmente perché possa risultare così pericoloso beccarsi un Ascendente di RS in 12^ radix (le prigioni, i luoghi chiusi, gli ospedali, i nemici nascosti, la depressione ecc. ecc.) o in 6^ radix (la salute, il lavoro, il quotidiano in tutte le sue declinazioni, ecc. ecc.), però probabilmente faticherà un po’ di più nell’afferrare la pericolosità di un Ascendente di RS in I Casa radix.
In effetti una spiegazione da manuale non c’è, resta il fatto che è stato sperimentato da Discepolo (e anche sulla propria pelle, da chi scrive) che un Ascendente di RS in I radix è tanto pericoloso, nocivo e devastante quanto un Ascendente di RS in 12^ o in 6^ radix.
Prima del grande studioso di Napoli nessuno astrologo in Italia (ma forse anche in Europa) aveva dato una tale, precisa lettura in tal senso ma oramai la scuola di Discepolo che piaccia o no è una realtà e non si parla su dati astratti ma, ripetiamo, su centinaia di casi studiati con serietà e scrupolo in primis solo da lui e poi anche dai suoi numerosi allievi.
Quindi, se vi capitasse per tempo di scoprire che nel vostro prossimo compleanno avrete una delle tre suddette terribili posizioni, non vi resta che una sola cosa da fare senza porvi alcun dubbio: prendere e partire! E ricordate anche molto bene che non importa affatto se poi in quella stessa 12^, 6^ o I Casa di RS in cui vi andrebbe a cadere l’Ascendente, avrete contemporaneamente magari Venere e Giove, oppure il Sole e Mercurio: la presenza di tali pianeti in un cielo di RS che si configurasse con l’Ascendente in una di quelle tre posizioni non potrebbe opporre nulla di significativo e vi candidereste a riservarvi comunque un anno molto pesante su tutta la linea. A meno che…non partiate!

Qualcuno potrebbe obiettare: ma solo notizie pessimistiche? Non esiste – al contrario – una posizione “magica” per l’Ascendente di RS?
E la risposta è: ma certo che sì! Si chiama ad esempio (ma non solo) X (decima) Casa. Ed anche il merito di questa acquisizione astrologica, di questa certezza, va tutto attribuito al celebre studioso campano.
A tale proposito infatti Ciro Discepolo, dopo anni di studi e ricerche ha potuto teorizzare che quando l’Ascendente di RS cade nella X Casa radix del nostro Tema Natale – e allo stesso tempo i transiti dei pianeti lenti appoggiano quella posizione – allora il vostro anno potrà essere esaltante su parecchi fronti piuttosto che su uno solo nello specifico, ma in ogni caso non v’è alcun dubbio che si tratterà di una crescita professionale piuttosto che sentimentale o comunque di emancipazione del soggetto a tutto campo. Però ricordate, possiamo posizionare un Ascendente di RS in X casa radix solo se contemporaneamente in quell’anno non ci sono pianeti lenti che disturbino i Luminari, l’Ascendente e il M.C. del Tema Natale. A tale proposito, sia per il concetto di contemporaneità che sul ruolo dei pianeti lenti di transito, vi rimandiamo allo spazio sempre presente in questa sezione e intitolato “Datazione degli avvenimenti nel cielo di RS e interpretazione dei transiti rispetto alla RS in corso”.
Inoltre in un altro spazio dedicato nello specifico al significato dei singoli pianeti nelle varie Case del cielo di RS, vi spiegheremo poi la loro pericolosità sia nelle tre Case “dell’orrore”: vale a dire la 12^, la 6^ e la I Casa sia invece i loro effetti assolutamente positivi nella benefica X casa ed anche in altre Case molto positive.

Tutto o.k.? Proseguiamo!

Ora v’invitiamo a scoprire con mano cosa significa “Esorcizzazione del simbolo” ossia ad entrare nel cuore del discorso teorico che assieme alle RSM costituisce il nucleo di ciò che a tutti gli effetti è diventata oramai una vera e propria nuova scuola astrologica, riconosciuta a livello internazionale: la Scuola di Astrologia Attiva.


Stampa questo articolo

Copyright 2002 © Astrologia online - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno

Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci