i sogni non hanno et

Interpretazione del sogno di acquario

Il sogno

Ascoltavo una registrazionedi un nonno scomparso quando ero molto piccola.Praticamente sconosciuto, e dimenticato.Mi commuoveva l'amore con cui pronunciava il mio nome.Ma mi chiedevo perch parlasse toscano.Mi rispondevo che aveva vissuto a Firenze al tempo della nascita di mio padre. Mi comunicava una data:"2/2/2008. Svegliandomi, mi chiedevo se era una premonizione per quella data.Una mia amica mi ha suggerito e insegnato a giocare i numeri.La seconda volta (era il miio compleanno) uscito l'ambo su Firenze, (e ho vinto) la terza, lo stesso ambo (22-8)a Palermo,no vinto.
Ovviamente felicemente stupita,mi chiedo se non ci sia un messaggio che vada al di l del felice evento.Non ho mai creduto ai defunti che danno i numeri, credevo che i sogni fossero espressioni dell'inconscio. Cosa ne pensi?


Interpretazione di Lidia Fassio

cara Acquario,
i sogni non appartengono ad un tempo preciso.. giustamente come dici tu sono espressione dell'inconscio che, notoriamente, non ha et e non ha il senso del tempo lineare.. per il nostro inconscio non esiste un passato, un presente ed un futuro.. ma un eterno presente in cui vi sono sicuramente dimensioni diverse. Per questa ragione i sogni non vengono mai considerati - almeno in psicologia - come premonitori.. perch pescano nel gran bagaglio dell'inconscio collettivo in cui tutto presente e pronto ad essere colto.
Il sogno mi sembra augurante di una maggior consapevolezza e maturit della tua parte maschile (identit cosciente), come se si stesse risvegliando dentro di te il vecchio saggio, un archetipo che accompagna e sostiene, che aiuta nei processi di distacco e di crescita. E' un ANIMUS positivo che ti permette di accedere alle facolt spirituali della vita.
Un saluto Lidia






Copyright 2002 © Astrologia online - Tutti i diritti riservati | Privacy | Termini e Condizioni
Il tuo oroscopo del giorno

Ariete
Toro
Gemelli
Cancro
Leone
Vergine
Bilancia
Scorpione
Sagittario
Capricrono
Acquario
Pesci